…il contributo artistico del fotografo deve realizzarsi…


“… il contributo artistico del fotografo deve realizzarsi prima che il lavoro abbia inizio, attraverso la scelta del soggetto, nella composizione e nella conoscenza degli effetti della luce, nella previsione dei risultato finale, nell’eliminazione di eventuali imprevisti” attuando “un preciso processo di preparazione.” da “L’equilibrio instabile della geometria” di Riccardo Turrina (in Berlino Profili Urbani …

Continua a leggere...